Parco del Karagaq

Parco del Karagaq

Il Parco Karagaq (dal turco montenegrino) è un'attraente bellezza naturale creata dall'uomo e integrata e animata per anni dalla natura stessa diventando un valore che ora incide sull'identità della città di Peja e allo stesso tempo utilizzato per promuovere un ambiente sostenibile. Si tratta di una vera e propria attrazione che viene sfruttata al massimo dagli abitanti di Peja per trascorrere del tempo immersi nella bellezza della natura, per rifornire il corpo di aria fresca e anche per svolgere attività ricreative. Cambia in ogni stagione dell'anno ed è unico in ogni stagione in termini di look ma si distingue nella stagione autunnale in termini di colore.

Secondo alcune leggende di anziani si apprende che questo parco fu costruito nel 1929. Il parco fu progettato da un ingegnere russo sul terreno dove un tempo si trovavano gli hangar e all'epoca era classificato tra i parchi più belli. Proprio al centro si trova il lago ed è circondato da percorsi escursionistici, ricreativi e podistici di diversa lunghezza e pensati per attività ricreative per tutte le età, mentre nella parte sud sono presenti canili per bambini, angolo fitness e campo sportivo. Nella sua composizione c'è una varietà di flora mentre sotto il loro verde sono ospitate anche varie creature come rettili e diversi tipi di uccelli.   

Il valore aggiunto di questo parco dimostra il suo utilizzo da parte di molti atleti che sono presenti quasi tutti i giorni dalla mattina alla sera per condurre i propri allenamenti. Ora in questo parco vengono organizzate anche molte altre attività culturali ed educative. Tra questi c'è la proiezione di film d'animazione del festival "Anibar", l'organizzazione del festival musicale "Into the Park" e le visite delle scuole in cui vengono affrontati temi educativi.

Mete da vedere

PARKU KARAGAQI IT  TIG